domenica 24 novembre 2013

Vellutata di patate viola con bacon croccante


Oggi avrei voluto stupirvi con una vellutata dal colore insolito ed accattivante, un colore vivace e pastoso che al solo vederlo vi doveva far venire l'acquolina in bocca.
E invece.... ancora una volta le patate viola, da crude così belle e seducenti, durante la cottura mi hanno tradita, perdendo irrimediabilmente il loro attraente colore.
Con le foto non sono riuscita a migliorare la situazione: la luce non voleva saperne di collaborare e mentre cercavo di catturare lo scatto migliore, quattro occhietti vivaci mi imploravano di mollare tutto e di assecondare i loro desideri. Ho strappato velocemente questi scatti al pomeriggio piovoso e mentre ne valutavo gli esiti mi ripromettevo che non li avrei mai postati! Poi... alla sera, ormai rassegnata, ho messo in tavola la vellutata sbiadita arricchita da due fette arrostite di pancetta affumicata.

Ehhh??? Non vi dico... nonostante il colore poco invitante, questa vellutata è supergustosa, sarà la cipolla rossa stufata, saranno le fette di bacon croccante, non lo so, fatto sta che abbiamo fatto il bis e avremmo fatto anche il tris se ce ne fosse stata ancora.


Vellutata di patate viola con bacon croccante
(per 4/6 fondine)

200 gr di patate viola vitelotte
1 cipolla rossa
1 lt brodo
20 gr burro
sale e pepe.
10 fette di bacon
foglioline di rosmarino

Pelate e lavate le patate. Tagliatele a pezzetti. In una casseruola grande sciogliete il burro e fate rosolare la cipolla, aggiungete le patate. Mescolate per un minuto, versate il brodo e salate.
Fate cuocere lentamente per circa 30 minuti.
Frullate le patate e la cipolla con il liquido di cottura, incorporandolo progressivamente fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Rosolate le fette di bacon in una padella.
Servite la vellutata con un paio di fette croccanti di bacon e un filo d'olio.

p.s per chi vorrà cimentarsi: si potrebbero cuocere le patate a vapore aggiungendole successivamente alla cipolla stufata, questo forse permetterà di mantenere il colore... (eh non ci ho pensato prima..)  ma prima o poi ci riproverò.


Purple potatoes soup with crispy bacon
(serve 4/6)

200 grams purple potatoes
1 red onion
1 liter broth
20 g butter
salt and pepper.
10 slices of bacon
rosemary leaves

Peel and wash the potatoes. Cut them into pieces. In a large saucepan melt the butter and fry the onion, add the potatoes. Stir for a minute, pour the broth and salt.
Cook slowly for about 30 minutes.
Puree the potatoes and the onion with the cooking liquid, incorporating it gradually until you get the desired consistency.
Fry the slices of bacon in a frying pan.
Serve the soup with a few slices of crispy bacon and a drizzle of olive oil.

29 commenti:

  1. Adoro anch'io le patate viola, sono così chiccose e squisite!
    A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Un piatto meraviglioso sia per gli occhi che per il palato!!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Una volta le ho messe anche io in una vellutata sperando in colore unico... invece sembrava tutto marroncino verdognolo... però buono buono buono!!!

    RispondiElimina
  4. Eccola la vellutata! Ma pensa te, da viola a grigio... forse questa patata è moglie del mio cavolfiore, si divertono a spiazzarci! Ti dirò, il grigio chiaro può essere fotogenico, abbinato con qualcosa di rosso come la melagrana... sai che mi hai fatto venire qualche idea?
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione il rosso avrebbe esaltato questo grigino, ma in quel momento un po' per la fretta un po' per l'arrabbiatura ... non ci ho pensato. ...uhm non vedo l'ora di scoprire la tua idea! Ciaoooo

      Elimina
  5. Le patate potranno averti tradita per il colore ma non il sapore...questa vellutata deve essere davvero saporita: due porzioni vegetariane, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapore molto buono!!! Anche in formato veg. Ciao

      Elimina
  6. il colore non sarà acceso ma sembra davvero buona!! e l'importante è quello no??
    Buon lunedì
    Vale

    RispondiElimina
  7. le voglio provare!! sembra buonissima!

    RispondiElimina
  8. Le patate viola non le riesco a trovare e sono certa che mi piacerebbero tanto, l'importante è sempre il sapore quindi non badare al colore e la prossima volta abbinala a qualcosa di rosso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci crederai io le ho trovate al supermercato!! Grazie per il consiglio, ciao

      Elimina
  9. ma non so te ma a casa mia le patate viola costano un botto! se son davvero tanto buone però le compero eh!?! Sia mai che il volgare danaro mi fermi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, le ho comprate perché trovate per puro caso in un supermercato (non nella mia città) a un prezzo ragionevole. A me sono piaciute molto, non so però se il loro sapore giustifichi davvero prezzi così esosi. ;-)

      Elimina
  10. ummmm...adoro le patate e poi il bacon gnam gnam che connubio perfetto. Vellutato e croccante, mi sembra quasi di sentire il sapore attraverso le tue foto.
    Sappi che rubo tutto io quando vedo una ricetta che mi piace non resisto, devo rifarla assolutamente. ;)
    buona giornata cara un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie super Audrey! Un abbraccione grande

      Elimina
  11. Le ho trovate all'Esselunga e vorrei provare a fare gli gnocchi, oddio, diventeranno grigi anche quelli? :-D Comunque meno male che era buona, un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le ho trovate all'Esselunga!!!! Questa estate ho fatto gli gnocchi... Ebbene sì a me sono diventati grigi anche quelli! Forse sono io che sbaglio qualcosa...

      Elimina
  12. adoro le vellutate, complimenti!!!

    RispondiElimina
  13. Sai che stavo giusto pensando ieri sera alle mie patate viola e alla velluttata di patate :). Anche a me piaciono un sacco e la tua ricetta sembra squisita. Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Diana, grazie. A me è piaciuta molto, queste patate hanno una bella consistenza. Baci

      Elimina
  14. ma che buonaaaaaaaaaaaaa....le tue foto hanno sempre un'aria cosi soave...pulita....sanno di buono...poi leggi la ricetta e ....SI...sono proprio buone!!!

    RispondiElimina
  15. Grazie Enrica!! Le foto le foto.... Questa è ancora una prova ante Babs e Rocco, e si vede.. Poi proverò a fare meglio. Bacione.

    RispondiElimina
  16. Senti Simona le tue foto sono sempre bellissime non dubitare .....a me piacciono con o senza il tocco delle patate viola che io peraltro non conosco e non ho mai cucinato! Premetto che qui nei paesi baschi non le trovo
    Questa vellutata mi ispira molto
    Un bacione

    RispondiElimina