venerdì 13 novembre 2015

Il nuovo Taste, le mie lasagne e un cambiamento imminente

E anche oggi l’occasione di pubblicare su Journey me la offre Taste and More. Questa volta, però, anziché lamentarmi della mancanza ormai cronica di tempo, della difficoltà di dedicarmi con energia sia a Journey che a Noglu, della fatica di tenere insieme tutti i pezzi della vita quotidiana, vi preannuncio un cambiamento. Sì, sono diversi mesi che sto lavorando alla trasformazione - evoluzione di Journey, che sto costruendo una nuova casa dove il mio lavoro possa riprendere slancio e camminare, non in antitesi, ma insieme a Noglu, con il quale ormai mi identifico pienamente.
Purtroppo ancora non sono pronta, alcune finiture da ultimare, qualche ritocco finale, una lucidatina qua e là … così sarà ancora Journey ad ospitare e a farvi conoscere l’ultimo numero di Taste and More. Come sempre ricco, curato, con foto splendide. Troverete già le prime idee per il Natale, ricette eleganti da inserire nei vostri menu delle feste: paste al forno e insalate invernali, morbidi lievitati e tiramisù golosi e originali. Un’attenzione speciale alla frutta secca in guscio, perché come scrive Luisa “non è Natale senza il cesto ricco di frutta oleosa” e dopo un accurato approfondimento sui semi e le loro proprietà, troverete tante preparazioni che li vedono protagonisti. Monica ci porta nel Regno Unito e Stefania ci regala un approfondimento sui lievitati senza glutine.
Ah, io ho preparato queste lasagne. Che ne dite?
Buona lettura.



Lasagne senza glutine con spinaci e salmone
Ingredienti per 4 persone
Per la pasta
200 g di farina di riso glutinoso*
100 g di fecola di patate*
100 g di amido di mais*
4 uova
2 cucchiaini di gomma xantana
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
un poco di acqua tiepida se occorre per impastare
Per la besciamella
300 g di latte
30 g di farina di riso finissima*
30 g di burro
sale, pepe, noce moscata
Per la farcitura
200 g salmone affumicato a fettine
200 g spinaci lessati e strizzati
*controllate che questi ingredienti siano adatti ai celiaci verificandone la spiga sbarrata, la presenza nel prontuario dell’AIC o l’etichetta del produttore.
Preparazione
Per la pasta, mescolate le farine con la gomma xantana. Formate un avvallamento al centro e aggiungetevi le uova. Impastate aggiungendo l’olio fino a ottenere un impasto liscio e morbido, se necessario aggiungete un poco di acqua tiepida. Formate una palla e avvolgetela con pellicola trasparente. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per almeno mezz’ora. Lasciatelo riposare a temperatura ambiente per un quarto d’ora e stendetelo. Utilizzate l’apposita macchina per tirare la sfoglia. Ritagliate dei rettangoli di pasta. Portate a ebollizione una pentola di acqua e lessate i rettangoli di pasta tenendoli al dente. Per la besciamella, fate sciogliere il burro in un pentolino dal fondo spesso. Versate in una sola volta la farina di riso mescolando velocemente con una frusta. Fate tostare leggermente. Aggiungete il latte tutto in una volta continuando a mescolare energicamente. Aggiungete sale, pepe e noce moscata. Imburrate una teglia e, a strati alternati, disponetevi un poco di besciamella, un rettangolo di pasta, spinaci e salmone proseguendo in questo ordine fino all’esaurimento degli ingredienti. Terminate con la besciamella e decorate con qualche fettina di salmone. Fate cuocere una ventina di minuti in forno caldo a 180° C.


3 commenti:

  1. Non vedo l'ora di godermi tutti questi cambiamenti e poterti leggere con più frequenza. Ottima ricetta, complimenti e felice we <3

    RispondiElimina
  2. Bellissime le tue lasagne, mi fanno già assaporare il pranzo di Natale! Un abbraccio grande! Elisa

    RispondiElimina
  3. bellissime lasagne, la rivista -lo sappiamo- è stupenda. e tu sei sempre più brava!
    complimenti e auguri!!!!

    RispondiElimina